Tornano - Eugenio in Via Di Gioia

INSERIRE VIDEO
INSERIRE TESTO E ACCORDI NELLO SPAZIO PRE DATA
Thunder Transposer
D                      A      Bm
Si spengon le luci, rimaniamo noi
                   Em7              D                A
che cosa avremmo fatto se non ci fossimo incontrati qui
D            A                Bm
seduti per terra a pensare che poi
                   Em7                   A
alcune strade si dividono e chissà dove vanno

G    D         A 
Tornano fanno un giro profondo che dura un secondo
G       D       A       
e sembrano scomparse per sempre tra impegni e partenze
G       D    A
ma tornano e ritornano

             G                    Bm
Le corse al volo con lo zaino che salta
          G                Bm
le corde rotte e la musica alta
          G                       D
in sei schiacciati sulla stessa panda
               A
la strada di casa e il freddo che avanza
           G                     Bm
ma quante notti son passate dall'alba
           G                        Bm
e quanti giorni e quanto tempo ci manca
               G                   D
e gli anni passano e noi fradici sotto
               A
ma chi se ne frega se piove a dirotto

D                         A               Bm
Che non bastano i video, le foto, gli highlights
              Em7                      D            A
finiscono i discorsi, gli aneddoti e dove finiamo noi
D                    A            Bm7
qualcuno è partito e non si vede più
                     Em7                A
che i treni quando passano chissà dove vanno

G    D            A                           
Tornano fanno un giro profondo che dura un secondo
G      D       A
e sembrano sempre state qui

             G                    Bm
Le corse al volo con lo zaino che salta
          G                Bm
le corde rotte e la musica alta
          G                       D
in sei schiacciati sulla stessa panda
               A
la strada di casa e il freddo che avanza
        G                   Bm
e le zanzare che non fanno dormire
               G                        Bm
due giacche a terra e la spalletta in cortile
           G
le notti insonni, le autostrade
D                   A
ritorni che durano ore, che durano giorni
G                    Bm
concerti sudati d'estate
        G                Bm  
Paolo Nutini le nostre risate
            G                    D
gli anni passano e noi fradici sotto
              A
ma chi se ne frega se piove a dirotto

      G                        D
gli anni passano e lasciano niente
       A
non è vero qui c'è un sacco di gente
             G                    D
un sacco di gente e noi fradici sotto
            A
chi se ne frega se piove a dirotto

             G                    Bm
Le corse al volo con lo zaino che salta
          G                Bm
le corde rotte e la musica alta
          G                       D
in sei schiacciati sulla stessa panda
               A
la strada di casa e il freddo che avanza
            G                    Bm
ma quante notti son passate dall'alba
           G                       Bm
e quanti giorni e quanto tempo ci manca
              G                    D
e gli anni passano e noi fradici sotto
              A
ma chi se ne frega se piove a dirotto

           G                     D
gli anni passano e noi fradici sotto
              A
ma chi se ne frega se piove a dirotto
  
Legenda:
C=Do - D=Re - E=Mi - F=Fa - G=Sol - A=La - B=Si
La velocità base dell'autoscroll è di 40, ad ogni click aumenterà di 5 fino ad un massimo di 95.
Il tasto "pausa", scalerà di 5 ad ogni click fino ad arrivare a 0.

Commenti