Ricordati di vivere (il primo battito) - Jovanotti

INSERIRE VIDEO
INSERIRE TESTO E ACCORDI NELLO SPAZIO PRE DATA
Thunder Transposer
Em  G  D  C
Em  G  D  C

   Em
Vediamo cosa ci riserva questa sera
       G
che è cominciata con un desiderio:
    D
di vivere le cose che verranno
    C
connessi col respiro e senza troppo affanno.
    Em
Prendendo esempio da quelli che sanno:
     G
da quelli che non parlano, ma fanno.
  D
Muovermi è un buon metodo per stare in equilibrio
            C
sopra a un filo, ridefinirmi un po' come fa il cielo
            Em
sulla testa mia... le regole dell'anarchia...
    G
E quel momento magico dopo i preparativi
    D
in cui la barca prende il mare e ci si sente vivi

     Em                    D
Con solo l'orizzonte come limite
G
...ricordati di vivere!
     Em                        D
E un testimone complice e invisibile
G
...ricordati di vivere!
   Em                       D
Ed un sorriso antico come viatico
G                C
...ricordati di vivere!
Em        D                    C
Ooooh-uh-oooh... ricordati di vivere!

Em  G  D  C

   Em
Me lo diceva una fotografia
      G
che stava appesa al muro in casa di mia nonna
        D
di un giovane che non fece mai in tempo ad invecchiare
   C
e non si fece mai dimenticare...
    Em
In quella vecchia foto in bianco e nero,
       G
con gli occhi in procinto di sorridere,
     D
sembrava come dire proprio a me:
    C
"Loré, ricordati di vivere!"

   Em                        D
Se anche ti restasse solo un attimo
G
...ricordati di vivere!
   Em                        D
Se nelle tasche avessi solo polvere
G
...ricordati di vivere!
    Em                             D
Se dentro al cuore avessi solo un battito
G                C
...ricordati di vivere!
Em        D                    C
Ooooh-uh-oooh... ricordati di vivere!

Em  G  D  C

 Em
Quelli che riempiono lo spazio dove vivono
   G
di cose che non occupano spazio e respirano.
    D
La voce forte e pronta a darsi come un dono
          C
e poi le storie e le parole
          Em
che si intrecciano ai silenzi del mondo...
G
   ...e fanno come una rete.
   D
I pesci che non hanno palpebre...
C
   ...e che non hanno sete.
    Em
Catturano gli attimi come oggetti solidi,
   G
i mostri e le sirene, le gomme di automobili
D
...e poi gli amici che fanno memorabile
    C
la vita che si trasmette agli altri
            Em
come un contagio e poi non passa più neanche se muori:
                  D
rimane sempre in circolo attraverso gli altri cuori!

   Em                        D
Se anche ti restasse solo un attimo
G
...ricordati di vivere!
   Em                        D
Se nelle tasche avessi solo polvere
G
...ricordati di vivere!
   Em                          D
Come se fosse sempre il primo battito
G                C
...ricordati di vivere!
Em        D                    C
Ooooh-uh-oooh... ricordati di vivere!

              Em
Parabarabarabara
               G
Parabarabarabara
               D
Parabarabarabara
               C
Parabarabarabara...
              Em
il primo battito
               G
Parabarabarabara
               D
Parabarabarabara
               C
Parabarabarabara...
                                Em  D  C
Il primo battito, il primo battito
                                Em  D  C
Il primo battito, il primo battito
                                Em  D  C
Il primo battito, il primo battito
  
Legenda:
C=Do - D=Re - E=Mi - F=Fa - G=Sol - A=La - B=Si
La velocità base dell'autoscroll è di 40, ad ogni click aumenterà di 5 fino ad un massimo di 95.
Il tasto "pausa", scalerà di 5 ad ogni click fino ad arrivare a 0.

Commenti