Universo - Deda, Fabri Fibra, Neffa

INSERIRE VIDEO E LINK AMAZON NELLO SPAZIO DIV
INSERIRE VIDEO
INSERIRE TESTO E ACCORDI NELLO SPAZIO PRE DATA
Thunder Transposer
Dm                   Bb                 Gm7
Questi giorni sono pagine, poesie da scrivere
                    Am7
Dimmi che hai da perdere, eh
Dm7                    Bb                Gm7 
L’universo da raggiungere non è poi difficile
                    Am7
Il mio gira intorno a te, eh

Dm7                   Bb                 Gm7
Questi giorni sono pagine, poesie da scrivere
                   Am7
Dimmi che hai da perdere, eh
Dm7                   Bb                 Gm7
L’universo da raggiungere non è poi difficile
                    Am7
Il mio gira intorno a te, ah, eh

               Dm           
Sguardo fisso verso l’universo mentre penso
Bb
A cosa ho guadagnato e a cosa ho perso
Gm7
La tua amicizia, frate non di certo
Am7
Posso farne tranquillamente a meno

Dm
Però non posso fare a meno di questo
Bb                                                         Gm7
Uso la voce come fosse uno strumento, benvenuto al mio concerto
                           Am7
Il mio mondo in movimento, da una vita che sto sul tempo
           Dm
Ho fatto mille esperimenti con gli stili
               Bb
Lottato coi mastini, lontano dai festini
 
        Gm7              
Ancora scrivo, ma gli streaming non li conto
                 Am7
Fascinato dai graffiti, mi son perso nello sfondo
                Dm 
Faccio l’ultimo tiro, al tramonto e tutto è colorato
                   Bb 
Suono i ricordi, escono fuori dalla radio

                Gm7 
Sti giorni li riavvolgo come se fossero un nastro, quindi schiaccio
Am7
Non serve il Covid per restare senza fiato

Dm7                   Bb                 Gm7
Questi giorni sono pagine, poesie da scrivere
                   Am7
Dimmi che hai da perdere, eh
Dm7                   Bb                 Gm7
L’universo da raggiungere non è poi difficile
                    Am7
Il mio gira intorno a te, ah, eh

Dm7 
Guarda, è tutto nostro fino a dove si vede
Bb
La mia signorina mo la chiamerò “baby”
Gm7                       Am7
Ce ne andiamo fuori per il funk, per il funk
Dm7                        
Senza la cintura, anche se sbatti, vai bene

Bb
Anzi è meglio, suona meglio
Gm7
Con l’impasto, è il super plancton
Am7
Manda per aria sta stanza appena attacchi con l’impianto
Dm7
La vivo in presa bene, ah

Bb
Mi sa che cerca l’altra metà
Gm7
Flippiamo su sta musica
Am7
La D, la E, la D, la A
Dm7
Il marchio è registrato già
Bb
Dal 1900, fra
Gm7                         Am7
Per gente come noi se ne va un millennio

Dm7                               Bb
Questi giorni che si mischiano coi sogni
Gm7                               Am7  
I ricordi passano qui davanti, tu non puoi rincorrerli
Dm                               Bb
Questi giorni che si mischiano coi sogni
GM7                                           Am7
I ricordi passano qui davanti, tu non puoi rincorrerli, rincorrerli

Dm7                   Bb                 Gm7
Questi giorni sono pagine, poesie da scrivere
                   Am7
Dimmi che hai da perdere, eh
Dm7                   Bb                 Gm7
L’universo da raggiungere non è poi difficile
                    Am7
Il mio gira intorno a te, ah, eh

Dm7                   Bb
Questi giorni sono pagine
GM7                Am7
Dimmi che hai da perdere
Dm7                Bb
L’universo da raggiungere
Gm7                 Am7   Dm
Dimmi che hai da perdere, eh
  
Legenda:
C=Do - D=Re - E=Mi - F=Fa - G=Sol - A=La - B=Si
La velocità base dell'autoscroll è di 40, ad ogni click aumenterà di 5 fino ad un massimo di 95.
Il tasto "pausa", scalerà di 5 ad ogni click fino ad arrivare a 0.

Commenti