N'ata Cundanna - Niko Pandetta

INSERIRE VIDEO E LINK AMAZON NELLO SPAZIO DIV
INSERIRE VIDEO
INSERIRE TESTO E ACCORDI NELLO SPAZIO PRE DATA
Thunder Transposer
Bm  G  D  A

                 Bm
Ora che piangi a fare
mi dicevi non mi giudicare
                     G
m'incazzavo se litigavamo
ed il sabato sera tu andavi a ballare
                           D
e pensavo soltanto agli errori miei
senza chiederti "amore tu con chi sei"
                            A
mentre tu pensavi solo ai ca**i tuoi
circondata da vipere ed avvoltoi
                             Bm
tu mi hai fatto sentire un bastardo, una ruota di scorta
ed il peggio è che neanche ti importa
G
sei scappata senza salutare
sbattendo la porta

Occhi in fiamme vivide
D
tu ancora a ridere
            A
sorriso Vivident
sei brava a fingere

           Bm
Te manc l'aria si chiamm
pe dint a l'uocchje mije e fiamm
          G
nun serv manc che parl
                               D
tu stai cercann n'ata possibilità, nenne'
                             A
pecche'? Si po' e' sbagliat gia'
pecche'? Nenne'
                     Bm
chist ammore e sul n'ata cundanna
nun parla' si me chiamm
        G
tutt e ser tu chiagn
                            D
pero' e' sul dolor ca se ne va da noi
                   A
ma poi di te si scordera'
o' sacce ca t'aggia scurda'

Bm

(nun parla' si me chiamm
G
tutt e ser tu chiagn
tutt e ser tu chiagn
 D
sul n'ata cundanna
nun parla' si me chiamm
        A
tutt e ser tu chiagn
tutt e ser tu chiagn)
   
                    Bm
Fridd ncuoll si te pens
a 240 ind a Benz
                     G
tutt o' tiemp ca e' passat
no nun e' bastat si ancora te pens
                     D
tutt l'error ca e' fatt nun le capit
ma ije a te tagg dat la vit
A
tu te pigliat stu core e sta vita
mo ca sto sul o' saje ca nun me fid
      Bm
magg sunnat ca vien cca'
me ritt ca nun ce tien ma
          G
stu dolor ca nun se va
te pigliat o' core e l'anema
          D
mo rind o' core fa fridd
chiamat ghiacciat
ma le pensier che l'agg cacciat
A
tutte e nottat passat scetat
pensann a ije e te rind o' liett abbracciat

Bm
mo conto questi soldi
e piu' passano i giorni
G
e piu' salgono i conti e piu' spariscono i ricordi
D
tu intanto non lo sai cosa fai
dalla mia testa sei gia' sparita
A
cicatrici sopra ogni ferita
come non fossi mai esistita

           Bm
Te manc l'aria si chiamm
pe dint a l'uocchje mije e fiamm
          G
nun serv manc che parl
                               D
tu stai cercann n'ata possibilità, nenne'
                             A
pecche'? Si po' e' sbagliat gia'
pecche'? Nenne'
                     Bm
chist ammore e sul n'ata cundanna
nun parla' si me chiamm
        G
tutt e ser tu chiagn
                            D
pero' e' sul dolor ca se ne va da noi
                   A
ma poi di te si scordera'
o' sacce ca t'aggia scurda'

Bm

(nun parla' si me chiamm
G
tutt e ser tu chiagn
tutt e ser tu chiagn
 D
sul n'ata cundanna
nun parla' si me chiamm
        A
tutt e ser tu chiagn
tutt e ser tu chiagn)
  
Legenda:
C=Do - D=Re - E=Mi - F=Fa - G=Sol - A=La - B=Si
La velocità base dell'autoscroll è di 40, ad ogni click aumenterà di 5 fino ad un massimo di 95.
Il tasto "pausa", scalerà di 5 ad ogni click fino ad arrivare a 0.

Commenti