Parlami - Fasma

INSERIRE VIDEO E LINK AMAZON NELLO SPAZIO DIV
INSERIRE VIDEO
INSERIRE TESTO E ACCORDI NELLO SPAZIO PRE DATA
Thunder Transposer
A  E  F#m  D 

         A 
Vorrei darti la mia forza per vederti parlare
        E 
Non di ciò che ti succede ma parlare di te
F#m                                              D 
Anche un granello di sabbia che si è perso nel mare
                                   A
può tornare roccia come puoi farlo te
     E       F#m 
Non dire non dire
                               D 
Che ti va bene questo mondo bastardo
                                       A 
Anche con il posto rubi il posto di un altro
                                 E 
Anche se voglio io non posso cambiarlo
                   F#m 
Io non sono quell’altro
        D 
Che di me
        A 
Che di me
                             E 
Ti rimane solo addosso il tabacco
                                F#m 
Qualche foto e qualche vestito sparso
                                  D 
Anche se voglio io non posso cambiarlo
Io non posso cambiarlo
Ma noi sì

A 
Parlami parlami
Dai ti prego tu guardami
         E 
Perché dentro i tuoi occhi già vedo come mi immagini
           F#m 
E quindi guardami guardami
Sai che adoro quegli attimi
               D 
In cui non litighiamo e siamo proprio come ci immagini
            A 
E quindi parlami parlami
Dai ti prego tu parlami
         E 
Perché dentro i tuoi occhi già vedo come mi immagini
           F#m 
E quindi guardami guardami
Sai che adoro quegli attimi
               D 
In cui non litighiamo e siamo proprio come ci immagini
         A 
Quindi parlami parlami
Dai ti prego tu parlami
          E 
Se vuoi stiamo più vicini ma rendendoci apatici
        F#m 
Quindi baciami baciami
                                  D 
Che dai baci fantastici che mi aumentano i battiti
Ti prego tu salvami

             A 
Dimmi come faccio a stare bene così
                E 
Nei miei giorni no tu sei l’unico sì
            F#m 
Tu che mi parlavi e mi parlavi di te
             D 
E come se parlassi e parlassi di me
                           A 
Quegli sguardi e quelle smorfie io le ho prese da te
                     E 
Il modo in cui ora gridi tu l’hai preso da me
                  F#m 
E sei tu che mi ringrazi
Ma grazie di che
                        D 
Grazie a te ho tirato fuori il meglio di me

A 
Parlami parlami
Dai ti prego tu guardami
         E 
Perché dentro i tuoi occhi già vedo come mi immagini
           F#m 
E quindi guardami guardami
Sai che adoro quegli attimi
               D 
In cui non litighiamo e siamo proprio come ci immagini
            A 
E quindi parlami parlami
Dai ti prego tu parlami
         E 
Perché dentro i tuoi occhi già vedo come mi immagini
           F#m 
E quindi guardami guardami
Sai che adoro quegli attimi
               D 
In cui non litighiamo e siamo proprio come ci immagini
         A 
Quindi parlami parlami
Dai ti prego tu parlami
          E 
Se vuoi stiamo più vicini ma rendendoci apatici
         F#m 
Quindi baciami baciami
                                  D 
Che dai baci fantastici che mi aumentano i battiti
                 A 
Ti prego tu salvami

E  F#m  D 
  
Legenda:
C=Do - D=Re - E=Mi - F=Fa - G=Sol - A=La - B=Si
La velocità base dell'autoscroll è di 40, ad ogni click aumenterà di 5 fino ad un massimo di 95.
Il tasto "pausa", scalerà di 5 ad ogni click fino ad arrivare a 0.

Commenti