Marisol – Carl Brave

INSERIRE VIDEO E LINK AMAZON NELLO SPAZIO DIV
INSERIRE VIDEO
INSERIRE TESTO E ACCORDI NELLO SPAZIO PRE DATA
Thunder Transposer
A    E         D 
    Eho, eho, eho
E 
Eho, eho

              A 
Tu vuoi il messaggio della buonanotte
        E 
Per svegliarti col sorriso, oh
          D 
E fai la vaga anche stanotte, ma
      E 
Ma lo so che hai già deciso, oh (Per me rosicherai)
        A 
Le tue scarpe da ultimo grido
         E 
Quando sgridano i miei passi falsi
           D 
So’ i tuoi piedi che non hanno capito
            E 
Che li ho pestati, ma era per riscaldarli

     A 
Le amicizie sono appese ad un filo
       E 
Come i panni stesi a Via dei Panieri
        D 
E solo poche so’ rimaste col tempo
      E 
E qualcuna s’è staccata col vento (E vabbè)

     A 
E qualcuna s’è asciugata per bene
           E 
Altre so’ fraciche sе tocchi col dito (A ‘nfame)
         D 
E tu per me sеi un muro portante
                  E 
E io so’ un altro buco nei tuoi nuovi collant

      F#m 
E mi sembra già passata una vita
       E 
Ma è passata una manciata di giorni
         D 
E quel ciclone che sembrava Katrina
      E 
Alla fine era solo uno spiffero

A                      E 
Ehi, l’ho fatto per il LOL
                D 
Ho fatto un autogol, eh-eh-ehi
             E 
Marisol, Marisol, oh (Marisol)
A                    E 
Ehi, sto su Mai Dire Talk (Ehi, ehi)
                   D 
Che mi prendi per culo
                                    E 
Strozzi una risata e mi bevi in uno shot
Marisol (Marisol)

A  E  D  E  

A 
Svolazza nervosa una tenda di lino
                E 
Mo che c’è il corona, tutti co’ l’Amuchina
                 D 
Pizzardoni che dormono in una cabina
                    E 
In un incrocio che pare l’India in cartolina
  F#m 
E mo
                                        E 
Te ne sei andata senza chiavi e non mi chiami
          D 
Nah, nah, nah
                              E 
Ti sei scollata come carta da parati
Nah, nah

F#m               E 
E ho fatto un aerosol
                     D 
Col tuo profumo sul letto e quel dito di gin
                    E 
Che ha fracicato il comò (Marisol)

F#m                   E 
Eh, guardavo Mai Dire Gol
             D 
Co’ tutti i lisci del mondo
                                        E 
I Gialappi e le lire, e manco c’era l’iPhone

Marisol
F#m              E 
     Marisol Marisol
D                E 
     Marisol Marisol
F#m              E 
     Marisol Marisol
D                E 
     Marisol Marisol
    F#m      E        D        E 
Marisol  Marisol  Marisol  Marisol    

   F#m 
Marisol (E mi sembra già passata una vita)
   E 
Marisol (Ma è passata una manciata di giorni)
    D 
Marisol (E quel ciclone che sembrava Katrina)
    E 
Marisol (Alla fine era solo uno spiffero)
    F#m 
Marisol (E mi sembra già passata una vita)
    E 
Marisol (Ma è passata una manciata di giorni)
    D 
Marisol (E quel ciclone che sembrava Katrina)
      E 
Non avrebbe spento manco un fiammifero

D             E 
 Marisol, Marisol
              D 
Marisol, Marisol
             E 
Marisol, Marisol
Marisol, Marisol
 A            E     D           E 
(Marisol! Marisol! Marisol! Marisol! Marisol!)
  
Legenda:
C=Do - D=Re - E=Mi - F=Fa - G=Sol - A=La - B=Si
La velocità base dell'autoscroll è di 40, ad ogni click aumenterà di 5 fino ad un massimo di 95.
Il tasto "pausa", scalerà di 5 ad ogni click fino ad arrivare a 0.

Commenti